Roma – Diventano ufficiali i decreti attuativi su Eco e Sisma bonus.
Con due provvedimenti pubblicati ieri nell’edizione di serie generale n. 246/2020 dal ministero dello Sviluppo economico, entrambi datati 6 agosto, sono stati definiti:

  • i requisiti tecnici per l’accesso alle detrazioni fiscali per la riqualificazione degli edifici, descritte ai commi 1, 2 e 3 dell’articolo 119 del Dl n. 34/2020, Rilancio
  • il contenuto e le modalità di trasmissione dell’asseverazione dei requisiti richiesti, da parte dei tecnici abilitati agli organi competenti.

Il primo dei due decreti, in particolare, che è stato emesso di concerto con i ministeri dell’Economia e Finanze, dei Trasporti e dell’Ambiente, definisce gli interventi che possono rientrare nelle agevolazioni previste dal decreto Rilancio, come il Superbonus e il Sismabonus al 110 per cento. Nel testo troviamo anche i costi massimali per singola tipologia di intervento, le procedure e le modalità di esecuzione dei controlli a campione.

Ricordiamo che il prossimo giovedì 15 ottobre 2020 alle ore  15.30 diretta live webinar FlexAd Associati