COSA FACCIAMO:
EQUITY E LENDING CROWDFUNDING

equity crowdfunding: tra opportunità e rischio

Si sente sempre più spesso parlare dell’utilizzo dei portali per la promozione di operazione c.d. “equity crowdfunding”.

L’adesione a tali iniziative comporta, nella stragrande maggioranza dei casi, la sottoscrizione di quote di capitale di rischio e dei relativi diritti.

Sia quindi che si intenda avviare una iniziativa economica per il tramite di una operazione di lending o di equity crowdfunding, sia che si intenda anche solo semplicemente sottoscrivere una quota di una operazione di crowdfunding, devono essere chiari i rischi e le opportunità cui il soggetto sottoscrittore o proponente va incontro.

un team di lavoro specializzato nel supporto legale, tributario e di advisory per il crowdfunding

La riforma del diritto societario consente, oggi anche alle SRL qualificate come PMI ( il 90 % del tessuto economico italiano) di poter ricorrere al mercato per il tramite di una operazione di crowdfunding, è necessario però che tale operazione venga supportata in maniera appropriata da apposite figure professionali specializzate in tematiche finanziarie e di diritto societario.

Noi di FLEXAD abbiamo costituito un team di lavoro in grado di supportare l’imprenditore nella pianificazione delle operazioni future, attraverso la definizione delle fasi preliminari alla raccolta delle risorse finanziarie e la definizione di eventuali ulteriori round di finanziamento.

Il rispetto della complessa normativa di riferimento diventa fattore decisivo per la buona riuscita dell’operazione. Ad esempio sarà necessario definire apposite clausole da inserire nello statuto della S.r.L. e relative alla circolazione delle quote di capitale, volte anche alla tutela dei piccoli azionisti così come previsto dall’art 24 del regolamento CONSOB.

Anche la scelta della tipologia di offerta ( “all or nothing” o “keep it all” ) oppure la definizione dell’importo minimo dell’investimento rappresentano operazioni complesse rispetto alle quali l’intervento di professionisti specializzati è oggi assolutamente necessario.

Da non trascurare inoltre sono gli aspetti informativi che, normativamente imposti ex allegato 3 al regolamento , rappresentano il necessario sostegno documentale dell’operazione.

FLEXAD in tutto questo agisce quale advisor globale a supporto dell’operazione, essendo in grado di curare tutti i dettagli operativi finanziari e societari.

NEWS & EVENTI

Approvato il decreto energia, tutte le info

ROMA – Ribadita, per il secondo trimestre del 2022, la manovra finalizzata ad attenuare gli effetti della decisa impennata dei prezzi energetici: azzeramento degli oneri generali di sistema per il settore elettrico, riduzione di quelli per il settore del gas....

NEWS & EVENTI

Approvato il decreto energia, tutte le info

ROMA – Ribadita, per il secondo trimestre del 2022, la manovra finalizzata ad attenuare gli effetti della decisa impennata dei prezzi energetici: azzeramento degli oneri generali di sistema per il settore elettrico, riduzione di quelli per il settore del gas....

un team di lavoro specializzato nel supporto legale, tributario e di advisory per il crowdfunding

La riforma del diritto societario consente, oggi anche alle SRL qualificate come PMI ( il 90 % del tessuto economico italiano) di poter ricorrere al mercato per il tramite di una operazione di crowdfunding, è necessario però che tale operazione venga supportata in maniera appropriata da apposite figure professionali specializzate in tematiche finanziarie e di diritto societario.

Noi di FLEXAD abbiamo costituito un team di lavoro in grado di supportare l’imprenditore nella pianificazione delle operazioni future, attraverso la definizione delle fasi preliminari alla raccolta delle risorse finanziarie e la definizione di eventuali ulteriori round di finanziamento.

Il rispetto della complessa normativa di riferimento diventa fattore decisivo per la buona riuscita dell’operazione. Ad esempio sarà necessario definire apposite clausole da inserire nello statuto della S.r.L. e relative alla circolazione delle quote di capitale, volte anche alla tutela dei piccoli azionisti così come previsto dall’art 24 del regolamento CONSOB.

Anche la scelta della tipologia di offerta ( “all or nothing” o “keep it all” ) oppure la definizione dell’importo minimo dell’investimento rappresentano operazioni complesse rispetto alle quali l’intervento di professionisti specializzati è oggi assolutamente necessario.

Da non trascurare inoltre sono gli aspetti informativi che, normativamente imposti ex allegato 3 al regolamento , rappresentano il necessario sostegno documentale dell’operazione.

FLEXAD in tutto questo agisce quale advisor globale a supporto dell’operazione, essendo in grado di curare tutti i dettagli operativi finanziari e societari. 

Contattaci

Lascia i tuoi dati, una email e un numero di telefono, sarai contattato da un advisor dedicato per analizzare le tue esigenze e proporti le nostre soluzioni: